NaturKosovo – il capitale naturale e culturale della Via Dinarica

Facebooktwitterlinkedinmail

Grazie al finanziamento di AICS, AITR contribuirà con azioni mirate allo sviluppo turistico-responsabile del Kossovo: attività di mapping, di tourism design, branding, promozione del territorio attraverso eventi e educational tour e percorsi formativi rivolti ai gestori di servizi del territorio.

TITOLO
NaturKosovo: il capitale naturale e culturale in Kosovo e lo sviluppo turistico sostenibile della Via Dinarica

CAPOFILA E PARTNER
Volontari nel Mondo RTM (capofila)
CELIM
Utalaya Foundation
Club Alpino Italiano
Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico

OBIETTIVO/I + OUTPUT
L’obiettivo generale del progetto è di contribuire allo sviluppo turistico sostenibile del Kosovo, valorizzando le risorse culturali, storiche e naturali, generando sviluppo sostenibile e creando posti di lavoro a beneficio delle comunità locali, attraverso il sostegno alle istituzioni locali nella governance del turismo e la promozione del tratto kosovaro della Via Dinarica.

RUOLO AITR
AITR si occuperà principalmente delle seguenti attività:

  • mappatura partecipata per l’identificazione attrattori turistici e servizi attraverso il coinvolgimento di stakeholders a livello locale;
  • coinvolgimento tour operator italiani attraverso disseminazione risultati; attività di networking strategico tra operatori del settore; coinvolgimento in eventi e organizzazione di educational tour con il diretto coinvolgimento dei propri associati;
  • partecipazione e organizzazione eventi in fiere, festival e iniziative di settore in Italia, in presenza e online; in particolare Fa’ La Cosa Giusta, BITAC, TTG, BIT, Festival IT.A.CÀ, AITR Incontra;
  • promozione e comunicazione attraverso canali interni e esterni all’associazione;
  • creazione marchio e disciplinare per la Via Dinarica-Kosovo, prendendo atto di iniziative già compiute dagli altri paesi attraversati dalla Via Dinarica in modo da porsi in sintonia con queste;
  • formazione, sensibilizzazione e implementazione di buone pratiche per operatori turistici, dipendenti pubblici e soggetti interessati all’avvio di imprese nel settore attraverso la propria Scuola di turismo responsabile “Pina Sardella”.

DURATA
2021-2023

FINANZIATORE
AICS

Facebooktwitterlinkedinmail