Corso intensivo di turismo responsabile in presenza a Camogli a cura del socio RAM

Facebooktwitterlinkedinmail

COSA DAVVERO SIGNIFICA TURISMO RESPONSABILE?E COSA TURISMO SOSTENIBILE, SOLIDALE, D’INCONTRO?CORSO INTENSIVO su viaggio, turismo e mobilitàA CAMOGLI (GE), IN PRESENZA
Spostamenti, buon turismo, esperienze: stiamo riprendendo a viaggiare. Un’occasione per riflettere ed approfondire come farlo meglio…


Il prossimo Corso intensivo sul Turismo Responsabile si terrà IN PRESENZA a Camogli, sabato 19 e domenica 20 marzo 2022, presso la sede RAM.
Prima giornata 
centrata sulla teoria, per fare chiarezza: cosa davvero significa Turismo Responsabile? Viaggi, turismo e mobilità quali grande fenomeno sociopolitico.Seconda giornata dedicata alla pratica: come scegliere vitto alloggio e trasporti di proprietà locale, l’arte dell’incontro in corso di viaggio, il tempo a disposizione che bisogna avere, la flessibilità nell’organizzazione, la riduzione del proprio impatto. Inoltre La docenza, che parte dalla vasta esperienza sul campo del formatore, cerca sempre di rispondere nel merito alle specifiche esigenze dei partecipanti. Per questo, nelle due giornate trova sempre spazio un ‘assistenza dedicata’ ai singoli che abbiano domande da porre e argomenti da sviscerare. Oltre a una bella passeggiata sul mare e a momenti di convivialità.


Orari. 
Il corso inizia il sabato alle 14.30, ci si vede alle 13.30 alla stazione FS di Camogli. La prima giornata finisce alle 20.00 per andare a cena tutti assieme. La domenica si ricomincia alle 9.30, e si conclude alle 13.30. 

RENZO GARRONE. Lavoro per un turismo migliore dagli anni ’80. Scrittore, viaggiatore, direttore di RAM Viaggi Incontro, ispiratore ed ex coordinatore di AITR, l’Associazione Italiana Turismo Responsabile, faccio parte dei docenti della ‘Scuola AITR’ e insegno turismo da una ventina d’anni. 


COSTO. 150 euro a persona, esente IVA. Minimo 6 persone partecipanti. Cifra che non comprende né il viaggio andata e ritorno fino a Camogli, né il pernottamento eventuale del sabato, né la cena (conviviale, con il docente e con RAM) della stessa sera.

Facebooktwitterlinkedinmail