Facebooktwitterlinkedinmail

IL RUOLO DI AITR NEI PROGETTI

AITR in quanto associazione di II livello è coinvolta in molti partenariati nell’elaborazione di progetti di carattere regionale, nazionale e internazionale. Il ruolo che assume all’interno dei progetti si esplicita nelle seguenti attività:

  1. Identificazione attrattori turistici e servizi attraverso mappature partecipative che coinvolgono gli stakeholders a livello locale. AITR svolge il compito di far emergere tutte quelle esperienze e realtà che costituiscono il patrimonio del territorio, in termini naturalistici, storici, culturali tangibili e intangibili, etc
  2. Definizione della metodologia per il monitoraggio della domanda turistica
  3. Formazione e assistenza tecnica sui principi del turismo responsabile, indirizzata a operatori del settore, a funzionari della PA, a soggetti interessati all’avvio di imprese nel settore, etc. Queste attività si declinano in moduli didattici dettagliati per temi (es: turismo comunitario, creazione di un disciplinare di turismo responsabile, marketing territoriale, turismo esperienziale) talvolta con l’ausilio di avvalgono di strumenti informatici e in altre micro attività (es: elaborazione cartellonistica)
  4. Scambio di buone pratiche replicabili, prendendo le mosse dall’esperienza maturata e dalle reti/alleanze di cui AITR fa parte.
  5. Marketing territoriale attraverso strategie di valorizzazione del territorio
  6. Promozione B2B dell’offerta turistica (e dell’identità territoriale) in loco, attraverso fam/educational trip destinati a T.O. associati a AITR (o altre reti di cui AITR fa parte: es: OITS) per testare l’offerta turistica del progetto e inserirla nella loro programmazione
  7. Promozione B2B dell’offerta turistica (e dell’identità territoriale) in Italia e nel mondo, attraverso partecipazione a fiere di settore e messa in contatto/incontri strategici con operatori del settore.
INCAMMINO
Sviluppo Economico delle comunità rurali dell’area di influenza del Cammino INCA (Qhapaq Ñan, Bolivia) attraverso la valorizzazione e l’uso sostenibile
Leggi di più
Facebooktwitterlinkedinmail